domenica 20 febbraio 2011

Dolcetti da vendere



Lo sapevate che ho un fratello-frate (avete presente, quelli con la barba, il sandalo e vestiti sempre di marrone) che cerca sempre di coinvolgermi in tante cose? Io sono proprio una sola, gli dico sempre di no perchè proprio non mi so organizzare, ma questa volta non potevo tirarmi indietro: una vendita di dolcetti per beneficienza Ho passato la settimana a decidere cosa fare, vedere siti, blog per trovare la ricetta giusta, dato che un requisito era quello di fare dolci non deperibili, quindi niente creme.
Ovviamente ho avuto un imprevisto e ho ripiegato sul dolce più facile e veloce della terra: il dolce di mars.Dato che San Valentino sarebbe stto il giorno dopo la vendita, ho pensato di farne alcuni a forma di cuore...
Poi bisognava incartare i dolci in carta trasparente e applicare un'etichetta con gli ingredienti.
Che ne dite del risultato???? Mio fratello mi ha detto che hanno avuto successo e che soprattutto la vendita è andata bene:ho fatto la mia buona azione quotidiana.

3 commenti:

  1. che carini!!!
    e bella iniziativa!!

    RispondiElimina
  2. Eh si hai fatto una "buonissssssssssssima" azione... basta guardarla per capirlo!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie! ehm...si in effetti ho lasciato una parte del dolce a casa per "beneficiarne" in prima persona.

    RispondiElimina

I vostri commenti sono graditissimi, basta che non siano troppo cattivi...